Il progetto in questione è una Capacity Building con paesi partner dell’Est Europeo realizzato all’interno del programma Erasmus+ finanziato dalla Commissione Europea.

Le attività sono coordinate dall’associazione moldava “National Association of Young Managers of Moldova (ANTiM)” e il resto del consorzio è formato da enti e organizzazioni provenienti da Romania, Italia, Georgia, Armenia e Ucraina. L’obbiettivo principale del progetto è quello di coinvolgere i giovani imprenditori o aspiranti imprenditori e dare loro l’opportunità di incontrarsi con altri giovani imprenditori di altri paesi e scambiarsi buone pratiche e apprendere da imprenditori affermati quali sono le sfide, i segreti e i passi da seguire per diventare buoni imprenditori.

Il progetto è iniziato alla fine del 2017 con un kick off meeting e a seguire un forum internazionale che si è svolto a Chisinau (capitale della Moldavia) con tanti imprenditori e speaker di successo che hanno condiviso le loro esperienze (Per scoprire di più visitate il sito). Il progetto prosegue con attività a livello locale ed è proseguito nel maggio 2018 con una visita di studio realizzata a Cagliari in Sardegna con tutti i giovani imprenditori coinvolti dai paesi partner di progetto.